Bisque di Gamberi - Pesce - Gamberi Ben Lavati, Cipolla Grande Tritata Finemente, Carota Grande Tritata Finemente, Sedano Tritato Finemente, Alloro Sminuzzato, Timo, Origano (facoltativo), Maggiorana (facoltativo), Brandy (o Cognac), Vino Bianco Secco, Sale, Pepe Di Caienna, Fumet Di Pesce (v. Ricetta), Mollica Di Pane Sminuzzata, Panna Doppia, Burro

Bisque di Gamberi

Ingredienti
40 di Gamberi Ben Lavati
1 di Cipolla Grande Tritata Finemente
1 di Carota Grande Tritata Finemente
1 Gambo di Sedano Tritato Finemente
1 Foglia di Alloro Sminuzzato
1 Cucchiaino di Timo
Origano (facoltativo)
Maggiorana (facoltativo)
4 Cucchiai di Brandy (o Cognac)
40 Cl di Vino Bianco Secco
Sale
Pepe Di Caienna
125 Cl di Fumet Di Pesce (v. Ricetta)
100 G di Mollica Di Pane Sminuzzata
15 Cl di Panna Doppia
30 G di Burro

Procedimento:

Prima cosa preparare il battuto con cipolla, carota timo alloro in 30 g di burro a fuoco basso per circa 15 minuti, mescolando cercando di non far prendere colore alle verdure.

Versate il cognac ed il vino.

Alzate la fiamma e introducete i gamberi possibilmente vivi.

Aggiungete il sale ed il pepe di caienna.

Diminuire la fiamma e lasciare bollire per altri 10 minuti circa.

Spegnere e lasciar freddare.

Quando sarÓ possibile metterci la mano senza ustionarsi, estraete i gamberi, sgusciateli e mettete la polpa da parte dopo aver suddiviso in tre parti ogni gambero.

In un mortaio pestate i gusci e tutti gli scarti dei gamberi un po' alla volta sino ad ottenere una pasta morbida.

incorporate il battuto col sugo di cottura all'impasto di scorze ed al fumet di pesce, e lasciate bollire per alcuni minuti, dopodichŔ passare il tutto al passaverdure, aggiustare di sale e di pepe.

Rimettere il tutto in pentola e portare ad ebollizione, aggiungere la mollica di pane e lasciar bollire il tutto per altri 10 minuti circa poi passate il sugo ad un setaccio a maglie molto fitte.

Aggiungere la panna ed i tranci di gamberi, riportare la bisque a bollore per due o tre minuti.

Servire usando le code dei gamberi come guarnizione dei piatti.




CucinAmore